Di seguito le principali scadenze fiscali del mese di gennaio 2019

15 Martedì
IVA - Emissione e registrazione fatture riepilogative per vendite del mese precedente
IVA Intracee - Termine ultimo per la registrazione delle fatture comunitarie ricevute nel mese precedente
Modello 730/2019 - Comunicazione del datore di lavoro ai dipendenti e collaboratori di voler prestare assistenza fiscale diretta.

16 Mercoledì
IVA E RITENUTE - Ravvedimento ritenute e Iva mensile
INPS - Versamento contributi relativi al personale dipendente per le retribuzioni del mese precedente
IRPEF - RITENUTE SU PROVVIGIONI E REDDITI DI LAVORO AUTONOMO - REDDITI DI LAVORO DIPENDENTE - Versamento competenze mese precedente
INPS - CONTRIBUTO PREVIDENZIALE ISCRITTI ALLA GESTIONE SEPARATA - Versamento da parte del committente per soggetti previdenzialmente iscritti alla Gestione separata (33,72% - 34,23%) e per i titolari di pensione diretta - anzianità, vecchiaia, invalidità (24%)
RITENUTA SU PRESTAZIONI EFFETTUATE NEI CONFRONTI DEI CONDOMINI - Versamento della ritenuta del 4% sulle corresponsioni effettuate nel mese precedente relative a prestazioni su contratti di appalto di opere o servizi effettuate nell'esercizio di impresa.

25 Venerdì
INTRASTAT - Presentazione telematica elenchi Intrastat delle cessioni e/o acquisti intracomunitari relativi a dicembre o al IV trimestre 2018 da parte degli operatori con obbligo mensile e trimestrale.

30 Martedì
IMPOSTA DI REGISTRO - Contratti di locazione con decorrenza 1 gennaio - Registrazione e versamento.

31 Mercoledì
UNI-EMENS - Trasmissione telematica dei modelli UNI-EMENS contenenti i dati contributivi e retributivi di dicembre 2018
IVA Intracee - Termine ultimo per l'autofatturazione degli acquisti comunitari di novembre per i quali a fine dicembre non sia pervenuta fattura
Termine invio telematico tramite il Sistema Tessera Sanitaria dei dati delle spese sanitarie 2018 ai fini della predisposizione del mod. 730 / Redditi 2019 PF precompilato.